Presentazione della miscellanea in onore del professore Mons. Giuseppe Silvestre

CATANZARO- Si terrà il 22 ottobre prossimo, alle ore 17.00, nell’aula magna dell’Istituto Teologico Calabro “San Pio X” di Catanzaro, la presentazione della miscellanea in onore del professore Mons. Giuseppe Silvestre, presbitero e vicario episcopale nell’Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace, teologo e cultore di diritto ecclesiastico e canonico nell’Istituto teologico Calabro e nell’Università “Magna Graecia”. Il testo di miscellanea “Mysterium Lunae”, edito da Rubbettino, è stato curato dai professori don Giuseppe De Simone, don Vincenzo Lopasso e Carmine Matarazzo, docenti nell’Istituto Teologico Calabro, e dal prof. Antonino Mantineo, docente nell’Università “Magna Graecia” del capoluogo calabrese. La serata culturale, promossa dall’Istituto Teologico Calabro “San Pio X” di Catanzaro della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e dall’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro, sarà moderata dal professore Mantineo. Sono previsti i saluti dell Rettore del Seminario Teologico “San Pio X”. Mons. Vincenzo Scaturchio e del direttore dell’istituto Teologico Calabro, Mons. Gaetano Currà . Dopo la presentazione del testo di miscellanea da parte dei curatori, ci sarà la relazione del professore padre Gianluigi Pasquale sul tema: “La riforma di Chiesa sposa e sacramento, sinonimo di ri-forma della propria libertà”. A seguire gli interventi del dottor Antonio Cavallaro, dell’ufficio stampa della casa editrice Rubbettino, e di Mons. Giuseppe Silvestre. A concludere la serata sarà l’Arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace, Mons. Vincenzo Bertolone, presidente della Conferenza Episcopale Calabra. L’evento culturale sarà animato anche con un intermezzo musicale a cura del m° Gianluca Paravati.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram