“Tuttinsieme per Squillace” critica il sindaco per consiglio comunale convocato di domenica

SQUILLACE – Il sindaco convoca il consiglio comunale nel giorno della festa Madonna del Rosario ed è di nuovo polemica a Squillace. I rilievi arrivano dai consiglieri comunali di “Tuttinsieme per Squillace” Oldani Mesoraca ed Enzo Zofrea, secondo cui «il sindaco continua con le sue trovate sensazionali: non sa più cosa inventare per avere la maggioranza in consiglio e tentare di mettere in difficoltà l’opposizione. Allora, convoca d’urgenza il consiglio comunale nel giorno di domenica 6 ottobre, alle 9.30 di mattina, il solo giorno evidentemente in cui ha tutti i suoi consiglieri presenti. Noi, comunque, ci saremo». Il consiglio ha all’ordine del giorno “variante parziale allo strumento urbanistico del comune di Squillace: atti consequenziali all’art. 89 del D.P.R. 6-6-2001 n.380; ratifica della delibera di Giunta Comunale n. 28 del 04 -09-2019; ratifica della delibera di Giunta Comunale n. 34 del 25-9-2019; comunicazioni del sindaco”. «Ma non le pare – chiedono Mesoraca e Zofrea al sindaco – che convocare di domenica mattina il consiglio sia poco rispettoso verso chi, come noi, crede nella sacralità della domenica? Non sappiamo se lei sia credente, ma se fosse praticante saprebbe anche che domenica prossima, in tutta Italia, viene onorata la nostra Madonna del Rosario. O ritiene che Squillace sia fuori dal nostro Paese? In quale vicolo cieco sta portando il nostro comune, offendendo anche i sentimenti, i valori, le tradizioni della nostra gente, del nostro popolo cresciuto nel rispetto della dignità umana e dell’etica cristiana?».

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram