Cultura, promozione turistica, aggregazione sociale: torna “Borgia d’estate”, presentato il cartellone 2019, tra Borgia borgo e Roccelletta

BORGIA   Torna all’insegna della cultura, della promozione del territorio e dell’aggregazione sociale tra il borgo e la marina “Borgia d’estate”, il calendario di eventi promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Elisabeth Borgia con la preziosa e fondamentale collaborazione delle associazioni locali e della Pro Loco. Non solo musica, arte, danza, promozione dei prodotti enogastronomici ma anche momenti di riflessione attraverso eventi che contribuiscono a creare incontri e confronti. E’ il caso di quello della “Notte Rosa” con il concerto di Sergio Sylvestre, il vincitore della 15esima edizione di “Amici”, in calendario l’8 agosto in piazza Rosario (a cura del Comune di Borgia e della Pro Loco) in una serata dedicata alla lotta al femminicidio. Ad illustrare il calendario che sarà diffuso in via ufficiale a partire da lunedì, dopo ultimi perfezionamenti della stampa in corso, con il sindaco Sacco – nella sala consiliare del Comune – gli assessori Virginia Amato, Giovanni Nobile e Irene Cristoforo, e i consiglieri di maggioranza Giuseppe Zaccone e Silvia Lanatà. Con loro il presidente della Pro Loco Domenico Amoroso, e i presidenti delle associazioni “Borja Città Futura” Leonardo Gandiolo e “Auriga” Salvatore Sestito. Una presenza significativa, che come ha rimarcato più volte il sindaco Sacco vuole sottolineare “l’apertura dell’Amministrazione al fondamentale contributo delle associazioni e dei cittadini che hanno l’intento far crescere Borgia portando il buon nome della nostra comunità oltre i confini territoriali”. “Stiamo proseguendo sulla strada intrapresa tre anni fa, quella di valorizzare le grandi risorse del nostro comune: l’obiettivo è farci conoscere sempre di più non solo dai paesi vicini ma da tutta la Calabria – ha detto ancora il primo cittadino -. In questo cartellone si possono trovare iniziative a cura delle varie associazioni, che non smetterò mai di ringraziare per il supporto, la dedizione e l’amore che portano verso il nostro paese, e tante novità importanti, delle quali siamo orgogliosi perché nascono da proficue collaborazioni, come la Pro Loco”. Il sindaco cita, quindi, la serata dell’8 agosto, ma rimarca come il cartellone interesserà tanto il borgo quanto la marina, per andare oltre speciose divisioni che risultano solo dannose per il territorio e la comunità. E se, come spiega l’assessore Amato, ritorna anche quest’anno la settimana dell’Arte che lo scorso anno ha proiettato Borgia a livello nazionale, grazie alla collaborazione con la Fondazione Pistoletto, e quest’anno sarà dedicata a Massimo Troisi e Fabrizio De Andrè, non bisogna dimenticare che nel territorio di Borgia si tiene una manifestazione di caratura internazionale come “Armonie d’Arte” al Parco Scolacium: in vista possibili iniziative alla presenza degli artisti che animeranno le serate del festival diretto da Chiara Giordano. Quello che chiede ancora l’Amministrazione, come sottolinea il sindaco prima di passare la parola all’assessore Nobile che approfondisce alcuni eventi, è “la collaborazione dei commercianti e dei cittadini per fare in modo che sia una grande festa per tutti”. “E’ un calendario che ha eventi di portata più ampia e speriamo incidere nel tessuto produttivo e speriamo riesca a coinvolgere la cittadinanza, di rendere viva questa estate”, aggiunge Nobile. “Abbiamo condotto un grande lavoro dal basso – aggiunge il consigliere Zaccone – non siamo soli”. Virginia Amato ricorda che il 5 luglio parte anche la rassegna letteraria organizzata in collaborazione con il Comune di Stalettì e la Fondazione Scoppa che sarà ospitata al Camping Calabrisella. “Abbiamo creato questo programma, grazie ad importanti collaborazioni – conclude il presidente della Pro Loco, Amoroso – del resto il compito della nostra associazione è quello di valorizzare il territorio e la cultura, è proprio quello che cerchiamo di fare con tanti sacrifici. Ci mettiamo tutti in gioco”. Tra gli eventi illustrati quello organizzato dall’associazione Borja Città Futura il prossimo 17 luglio, dedicato ai giudici Falcone e Borsellino, e la presenza dei comici di Made in Sud in piazza Nassiriya il 6 agosto con Mario Bros, ed Elio Turco direttamente da Colorado, in Villa Pertini il 18 agosto. L’esordio del cartellone è stato il 4 luglio con la Festa dell’Oratorio, a cura della Parrocchia San Giovanni Battista alle 20 in Villa Pertini. E dopo il saggio di danza a cura di New semplicemente danza, in Villa Pertini (sabato 5 luglio alle 21.30), sarà la volta di Notre Dame De Paris, il 12 luglio sempre in Villa Pertini a cura della Maison de la Danse. E ancora: Festa della Birra il 9 e 10 agosto in Villa Pitaro (a cura di ASC La Goccia)e il 17 agosto in Piazza Federico II con l’associazione La Goccia e U Pirajunu. Il ferragosto si aspetta all’ex Villaggio Comunale con Dj set Music e food dalle 10.30. Questo e molto altro, quindi, dal 4 luglio a 1 settembre, quando terminerà Arte in Movimento (dal 26 agosto al 1 settembre).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2019/07/05/cultura-promozione-turistica-aggregazione-sociale-torna-borgia-destate-presentato-il-cartellone-2019-tra-borgia-borgo-e-roccelletta/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram
S1 TV