Premio “Cittadinanza attiva Caterina Galasso”

Capacità di ben disquisire sulla traccia “Con legalità si intende tutto quel complesso di diritti e doveri di ogni cittadino che permettono una vita serena al singolo individuo all’interno di una società civile e democratica. Lo studente esprima il proprio pensiero nel merito”, fluidità e chiarezza espositiva nonché buona efficacia comunicativa, gli elementi distintivi che hanno portato Francesca Pisani, alunna della terza classe della scuola secondaria di primo grado di Petrizzi, a vincere il Premio “Cittadinanza attiva Caterina Galasso”.  Il concorso, che ha visto sfidarsi le scuole di Chiaravalle, San Vito sullo Ionio, Argusto, Gagliato, Cenadi, Olivadi, Palermiti e Petrizzi, promosso dal Club Lions Squillace Cassiodoro appartenente alla zona 22 della VII circoscrizione e dall’Istituto Comprensivo Statale Corrado Alvaro, ha premiato la giovane petrizzese, che ha ottenuto i massimi voti, riconoscendola migliore tra tutti. La cerimonia di conferimento dell’ambito riconoscimento, avvenuta nei locali del suddetto Istituto in Piazza Calvario di Chiaravalle Centrale alla presenza della Dirigente scolastica Elisabetta Giannotti, , di Giuseppe Mirarchi della Sovrintendenza scolastica di Catanzaro, del Sindaco di Chiaravalle Centrale Domenico Donato, del Presidente Lions Mercurio Marceca e di altre numerose autorità, ha visto consegnare alla studentessa una medaglia ricordo, il vessillo dell’associazione, la pergamena raffigurante l’assegno dell’importo vinto e la somma pecuniaria di 500 euro in contanti. Profonda emozione quella dimostrata da Francesca e dai propri cari durante la manifestazione ed enorme la soddisfazione del personale docente della scuola primaria e secondaria di primo grado che negli anni ha curato la crescita culturale dell’allieva perchè la vittoria di Francesca Pisani è un successo personale ma pure il trionfo di piccoli plessi scolastici come quello di Petrizzi capaci di imprimere negli educandi con serietà, da sempre, buone fondamenta culturali. La scrittura esige studio, sforzo, pazienza. Possederne la capacità però è certo disarmi e atterrisca chi non ce l’ha.

Massimiliano Giorla

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2019/06/08/premio-cittadinanza-attiva-caterina-galasso/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram
S1 TV