Stipulata convenzione per l’Alta Formazione tra Unical e l’Ordine degli Ingegneri di Catanzaro

In occasione dell’incontro sul tema “Offerta Formativa a.a. 2019/20”, finalizzato alla presentazione dei progetti formativi in fase di elaborazione da parte dei Dipartimenti dell’Area di Ingegneria, tenutosi presso l’Aula “Caldora” dell’Università della Calabria, il 22 marzo 2019, è stata stipulata la convenzione Quadro tra i predetti Dipartimenti e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catanzaro, per avviare Attività di Alta Formazione.
All’incontro erano presenti per l’UNICAL, i Direttori Prof. Roberto Gaudio per il Dipartimento di Ingegneria Civile (DINCI), Prof. Leonardo Pagnotta per il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale (DIMEG), Prof. Luigi Palopoli per il Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica (DIMES) e Prof. Giuseppe Mendicino per il Dipartimento di Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica (DIATIC), per l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catanzaro, il Presidente Ing. Gerlando Cuffaro.
Erano, inoltre, presenti il Prof. Sergio Greco per l’UNICAL e gli Ingg. Elisabetta Anania e Gaetano Furriolo per l’Ordine degli Ingegneri di Catanzaro, quest’ultimo quale consigliere delegato che, in sinergia con il presidente Cuffaro, hanno condotto e portato a termine l’operazione tra difficoltà burocratiche ed oggettive per le peculiarità delle parti coinvolte.
“La firma del protocollo tra l’Ordine degli Ingegneri di Catanzaro e i Dipartimenti di Ingegneria dell’Università della Calabria – ha spiegato il presidente Cuffaro – rappresenta un motivo di orgoglio per la categoria, al fine di poter organizzare, in sinergia con il prestigioso ateneo calabrese, una serie di corsi e seminari di alto valore scientifico per una formazione sempre più specifica e attinente con gli sviluppi dell’Ingegneria”.
Sulla stessa scia anche il prof. Pagnotta che ha sottolineato come la convenzione sottoscritta “possa avviare anche una maggiore collaborazione tra l’Università e tutti gli Ordini professionali della Calabria”, augurandosi a proposito “un nuovo incontro nel breve termine per proseguire verso il conseguimento di un obiettivo comune: formare una categoria di ingegneri che possano inserirsi senza difficoltà e con successo nel mondo del lavoro”.
In tal senso la ricostituzione della Federazione Regionale degli Ordini della Calabria, già da tempo in itinere, potrebbe dare un fattivo contributo.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2019/03/28/stipulata-convenzione-per-lalta-formazione-tra-unical-e-lordine-degli-ingegneri-di-catanzaro/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram
S1 TV