Furti nel territorio di Borgia, il sindaco Sacco esprime preoccupazione a vertici di Polizia e Arma

Il sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco, ha espresso al Questore di Catanzaro, Amalia Di Ruocco, e al comandante della Compagnia dei carabinieri di del Capoluogo, capitano Antonino Piccione, tutta la preoccupazione personale e della comunità che rappresenta per “l’aumento esponenziale di furti che si stanno verificando su tutto il nostro territorio”. L’escalation di episodi di microcriminalità interessa in particolare il quartiere di Roccelletta e si è intensificata nell’ultimo periodo destando allarme nella collettività. Nell’interlocuzione con i vertici territoriali della Polizia e dell’Arma, il sindaco Sacco ha ribadito “la massima fiducia” nell’operato di tutte le forze dell’ordine manifestando “la disponibilità a collaborare con gli agenti di Polizia locale per intensificare ancor di più il controllo del territorio e arrivare a una rapida risoluzione consegnando i responsabili alla giustizia”. Il sindaco di Borgia ha poi invitato tutti i cittadini “alla massima prudenza”. E nello stesso tempo “a segnalare alle autorità competenti ogni circostanza sospetta e ad evitare, se possibile, di ‘condividere’ con il mondo social ogni spostamento o allontanamento da casa, perché – ha osservato – anche attraverso i social i malviventi potrebbero avere informazioni utili per capire se le abitazioni sono vuote”. Il sindaco Sacco ha, infine, rimarcato che “nessuno deve pensare di farsi giustizia da solo o di agire fuori dalla legge: il momento è difficile, ma occorre evitare conseguenze ben più gravi”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2019/03/05/furti-nel-territorio-di-borgia-il-sindaco-sacco-esprime-preoccupazione-a-vertici-di-polizia-e-arma/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram
S1 TV