Girifalco, fontana Carlo Pacino, arrivano 50mila euro

Girifalco – Cinquanta mila euro per il restauro della fontana Carlo Pacino. La Provincia ha, infatti, dato l’ok alla richiesta formulata dall’Amministrazione Comunale ed indirizzata anche alla Regione Calabria di ottenere un finanziamento per le opere di recupero e risanamento conservativo dei beni monumentali per l’importo di 50mila euro a valere sui fondi residui Legge regionale 24/87 e 31/75.
Una bella notizia, quindi. Che va a soddisfare un’esigenza condivisa da tutti i girifalcesi, particolarmente, affezionati ad un’opera simbolo del nostro paese.
Intrisa di fascino e mistero, la fontana è anche nota come fontana del diavolo. Un appellativo dovuto a varie ragioni. Per la sua prorompente bellezza con cui sembra sfidare le fattezze della Casa di Cristo, a cui sembra voltare le spalle. E per la leggenda secondo cui la costruzione del monumento sia opera di Lucifero che, tramite essa, ha voluto dare dimostrazione del suo potere.
Insomma un’opera, un simbolo, un pezzo di storia a cui l’amministrazione comunale vuole ridare lustro per come meglio merita.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2019/02/13/girifalco-fontana-carlo-pacino-arrivano-50mila-euro/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram