Caminia, tenta il suicidio, salvato da un residente e dai vigili del fuoco

Si sono vissuti momenti di apprensione nel pomeriggio di ieri in località Caminia di StalettÌ nel Catanzarese. 
Un  giovane di 24 anni ha minacciato di lanciarsi da una scogliera. Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stato un abitante della zona  che ha udito le urla del ragazzo che si trovava su uno spuntone di roccia pronto a lanciarsi.
Subito è scattata la richiesta di soccorso facendo arrivare i Vigili del fuoco del distaccamento di Soverato e un’ambulanza del Suem118.
I soccorritori giunti sul posto hanno dapprima tranquillizzato il giovane che poco dopo ha chiesto di voler parlare con i vigili del fuoco.
Due unità Vvf si sono arrampicati lungo il costone e, raggiunto il giovane, hanno provveduto a convincere lo stesso a desistere dal suo intento e ad  accompagnarlo in zona sicura dove ad attendere c’era il personale del suem118. Quest’ultimo procedeva successivamente a trasferire il giovane presso struttura ospedaliera.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/12/29/caminia-tenta-il-suicidio-salvato-da-un-residente-e-dai-vigili-del-fuoco/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram