Presepe di Sabbia: aperti i battenti a Stalettì

Battenti aperti, luci finalmente accese: a Stalettì è iniziata l’avventura di Natale D’A…Mare, manifestazione organizzata dalla Cop.e.l. sotto la direzione artistica di Giuseppe “Joe” Calabretta. Il grande Presepe di Sabbia – oltre duecento metri quadrati di sculture preparate da artisti di fama internazionale provenienti da Spagna, Russia ed Ucraina – è stato svelato lo scorso 7 dicembre alla presenza del sindaco di Stalettì Alfonso Mercurio e del suo vice Rosario Mirarchi, del parroco della cittadina jonica Don Roberto Corapi, dei tanti sponsor e co-promotori – tra questi anche l’AVIS Provinciale, la Camera di Commercio e la Confcommercio di Catanzaro – intercettati dall’organizzazione. Nutrita anche la presenza di amministratori dei comuni limitrofi che hanno presenziato alla cerimonia d’apertura in veste ufficiale. Inaugurazione istituzionale alla vigilia dell’Immacolata con il taglio del nastro e la benedizione dell’intero villaggio; l’8 dicembre, poi, l’apertura al pubblico con le prime visite all’istallazione del Presepe di Sabbia e ai mercatini natalizi posti all’interno e all’esterno della struttura. Centinaia le presenze registrate in questi primi giorni, numeri destinati a salire nelle prossime settimane quando anche il programma degli eventi di contorno prenderà il via. Primi ad esibirsi saranno Clown Rundò e Clown Baffo con spettacoli di fuoco e di giocoleria prodotti da Amarte (oggi, 12 dicembre, ore 18); domani, alle 17, sarà il suono delle zampogne itineranti a rallegrare il villaggio mentre sabato 15 si farà festa nel tendone con le splendide Nataline. Musica protagonista assoluta sia sabato 22 – con l’esibizione della street band “Mitomania” alle ore 17 – che il giorno di Natale – con il duo fisarmonica e chitarra costituito Matteo Piscionieri e Bruno Santoro (alle ore 21). Gusto e buona cucina allieteranno invece il giorno di Santo Stefano con lo show cooking prodotto da A Casa Tua di Anna Aloi – media partner della kermesse – incentrato per l’occasione sul tartufo calabrese e con ospite d’eccezione Casa Mastroianni. Tutti i weekend, poi, show eat dedicati alle aziende del territorio con il racconto di preparazioni, dettagli sui prodotti e degustazioni gratuite. Il 29 dicembre, alle ore 20, sarà la volta del tenore Amerigo Marino, accompagnato da Denise Barberi; giorno 4 gennaio, alle 19, l’attesissima esibizione di Enzo Colacino. «Un programma già ricco ma ancora in via di definizione per altre date», fa sapere l’organizzazione, «aperto alle realtà emergenti e agli artisti del territorio».

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/12/12/presepe-sabbia-aperti-battenti-staletti/
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram