SATRIANO – DICHIARATO DECADUTO IL SINDACO

Il Tribunale Civile di Catanzaro, in composizione collegiale ha emesso l’ordinanza nella causa civile iscritta al n° 3809 dell’anno 2018 avente ad oggetto azione popolare ex art. 70 del TUEL 267/2000.
L’azione popolare è stata promossa da Alessandro Catalano più 39 cittadini del comune di Satriano, difesi dall’Avvocato Francesco Maida e dall’Avvocato Gregorio Greco.
I cittadini nel ricorso chiedevano al giudice di esprimersi sulla incompatibilità del Sindaco Aldo Battaglia eletto nella tornata elettorale di giugno 2018 in quanto lo stesso è parte in due procedimenti civili legati alla vicenda “Notarmelli”.
Il collegio, dando ragione alle tesi di Catalano e dei ricorrenti, ha dichiarato, in data 21 novembre 2018 Teodoro Aldo Battaglia decaduto dalla carica di Sindaco con la condanna alle spese di lite.
Il movimento Politico Nuovamente #SatriAmo esprime grande soddisfazione, ringrazia gli avvocati Maida e Greco per il lavoro di alta professionalità e tutti quelli che hanno creduto in questa battaglia di legalità.
Ora si attende un atto di civiltà e di moralità politica: le dimissioni del Sindaco, oramai decaduto, senza appelli e ulteriori rinvii per ridare a Satriano serenità e stabilità.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/11/26/satriano-dichiarato-decaduto-sindaco/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram