Subbuteo, per il Catanzaro secondo posto a Genova

Impresa a Genova! Sabato scorso la squadra dell’US Catanzaro Subbuteo composta da Tassone, Nefi, Cordone, Dighero e Pierpaoli partecipa al torneo Challenge di Genova, valevole per il circuito nazionale Fisct. Inserita nel girone A affronta nella prima partita gli Aleramici Savona, forte squadra di serie B con cui si è perso a giugno nello sfortunato ma avvincente playoff promozione, al termine di una partita tiratissima il risultato è 2-2. Nel secondo incontro si affronta Marassi Academy liquidata con un perentorio 4-0. Terzo incontro con i Seagulls Viareggio, ormai un classico, vittoria per 3-1 anche contro i Toscani. In virtù di questi risultati i giallorossi si classificano primi nel girone e vanno in semifinale dove trovano la forte formazione del Fortitudo Genova, altra superba prestazione e vittoria per 2-1 che spalanca le porte per una inattesa ed entusiasmante finale. L’avversario è da far tremare i polsi, i padroni di casa del Marassi Genova, militanti nel massimo campionato italiano. La squadra però è determinata e non teme gli avversari e sciorina l’ennesima superlativa prestazione, la gara termina 2-2 con i liguri che vincono il Challenge solo per la differenza reti. Fantastica prestazione quindi delle Aquile, che lasciano Genova imbattute anche contro squadre di categoria superiore, scrivendo l’ennesima bella pagina per il subbuteo catanzarese. Ora si pensa al Grande Slam di Bari, prossimo prestigioso appuntamento.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/11/13/subbuteo-catanzaro-secondo-posto-genova/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram