SERGIO CAMMARIERE, UN CONCERTO E UNA MASTERCLASS AL FESTIVAL D’AUTUNNO

Il ritorno di uno dei figli più prestigiosi della Calabria in un evento da non perdere per chiunque ami la musica italiana d’autore. Nell’unica data calabrese del suo tour, Sergio Cammariere sabato 27 ottobre, nel Teatro Politeama di Catanzaro, sarà ospite della XVI edizione del Festival d’Autunno, ideato e diretto da Antonietta Santacroce.

LA CARRIERA E L’ALMA BRASILEIRA
Una carriera, quella di Cammariere, segnata da numerosi successi e premi che lo hanno inserito di diritto tra i nomi prestigiosi del nostro canzoniere grazie anche ad una versatilità non comune. Una vita dedicata alla musica non solamente in veste di cantautore ma prestata anche al cinema e al teatro. Esploso nel 2003 al Festival di Sanremo con il raggiungimento del terzo posto e l’aggiudicazione del Premio della Critica si è sempre distinto per le sue composizioni estremamente raffinate ed ispirate alla musica brasiliana che ha “frequentato” in gioventù grazie alle collaborazioni significative con Carlos Lyra, Leny Andrade, Irio de Paula e Jim Porto, musicisti ai quali deve la sua forte passione per la musica brasiliana. In ogni suo album è evidente la sua Alma Brasileira e l’amore per una terra che lui ha adottato nei suoni e nelle sfumature. La musica brasiliana, da Villa Lobos a Pixiguinha, da Vinicius De Moraes a Tom Jobim, ha influenzato notevolmente il suo mondo musicale.

LA BAND E IL CONCERTO
Accompagnato dagli stessi musicisti con i quali condivide il palco da oltre venti anni: Amedeo Ariano, batteria, Luca Bulgarelli, contrabbasso, Bruno Marcozzi, percussioni, Daniele Tittarelli, sax, Sergio Cammariere eseguirà i brani che hanno segnato la sua carriera tra le quali Cantautore piccolino, L’amore non si spiega, Niente, Sorella mia, Buonanotte per te e Sila, quest’ultima dedicata ad un “pezzo” di quella Calabria che lui ama. Il cantautore crotonese renderà anche un omaggio al Brasile, a quegli autori e ai loro brani a cui si è molto ispirato nelle sue composizioni.

LA DICHIARAZIONE DI ANTONIETTA SANTACROCE
«Sicuramente la presenza di Sergio Cammariere – ha detto il direttore artistico – ha un significato che va oltre il suo essere musicista. Il suo profondo legame con la Calabria è indissolubile e, pur vivendo a Roma, non nasconde mai il suo amore per la nostra regione che sente ancora sua. Molto ho apprezzato la sua voglia di essere presente nel Festival d’Autunno. Il concerto di Catanzaro sarà il giusto riconoscimento verso l’uomo e l’artista che ha portato nel mondo il nome della Calabria».

LA MASTERCLASS
Sergio Cammariere, alle ore 21:00 di giorno 26 ottobre, al Museo del Rock di Catanzaro terrà una masterclass con l’obiettivo di consentire ai musicisti, ai fan e agli appassionati del genere di ascoltare i racconti della sua carriera, i suggerimenti e i consigli per cercare di affermarsi nel difficile mondo della musica. L’ingresso consentito a tutti è gratuito.
I BIGLIETTI
I biglietti per il concerto di Cammariere potranno essere acquistati in tutte le rivendite e sul sito all’indirizzo www.festivaldautunno.com. Ogni informazione sarà reperibile s ull’app, scaricabile gratuitamente su ogni cellulare, sui canali social e sul sito ufficiale della rassegna oppure contattando il numero telefonico 331.8301571.

Facebook: https://www.facebook.com/Festival-DAutunno-141687270107/?fref=ts
Twitter: https://twitter.com/festivalautunno
Instagram: https://www.instagram.com/festivaldautunno_official/

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/10/25/sergio-cammariere-un-concerto-masterclass-al-festival-dautunno/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram