Disagi e allagamenti, interventi dei vigili del fuoco. Sotto osservazione il livello dell’Ancinale. Scuole chiuse. Frane sulla SS 110

SERRA SAN BRUNO – L’allerta meteo diramato nella giornata di mercoledì ha confermato le previsioni rispetto alle precipitazioni sul territorio delle Serre.
Infatti, le abbondanti piogge che stanno interessando anche il comune di Serra San Bruno non hanno mancato di creare disagi, in particolar modo alla rete viaria, alla circolazione stradale e alle attività commerciali situate nella zona bassa del paese.
A Serra San Bruno nella giornata di ieri si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco impegnati in diversi punti del centro abitato, come nel caso di viale Aldo Moro e località San Rocco, dove il livello dell’acqua presente sul manto stradale ha di fatto causato l’interruzione del traffico veicolare e disagi in alcuni locali del posto.
Disagi anche su via Vittorio Emanuele III, via Alfonso Scrivo, corso Umberto I, via Fiume e via San Biagio. Il rischio, in ogni caso, è che possano riscontrarsi ulteriori criticità legati alla tenuta delle condotte di scolo messe a dura prova proprio dalle copiose piogge di queste ore.
L’allarme resta alto anche per le prossime ore, visto il quadro prospettato dalle previsioni meteo (allerta arancione), con le abbondanti precipitazioni che continueranno a scendere. Anche per oggi però le perturbazioni, almeno secondo quanto indicato dai maggiori centri di calcolo meteorologico, imperverseranno sull’entroterra delle Serre.
Resta dunque alta l’osservazione del livello del fiume Ancinale. A causa delle criticità registrate a Serra oggi le scuole rimarranno chiuse, come comunicato dal sindaco Luigi Tassone tramite apposita ordinanza.
Gli interventi da parte dei vigili del fuoco di Serra San Bruno si sono resi necessari anche nel comune di San Nicola da Crissa, dove è stato prestato soccorso a varie persone a causa di allagamenti che hanno interessato numerose abitazioni.
I vigili sono stati impegnati anche a spostare dalla carreggiata diverse auto rimaste incastrate nel fango e a mettere in sicurezza la ex SS 110 interessata da frane in vari punti a causa delle abbondanti precipitazioni.
Anche il resto della regione sembra essere paralizzato dal maltempo in queste ore. A Catanzaro, Soverato e Crotone le scuole saranno chiuse nella giornata di oggi a causa dei temporali accompagnati dalle forti raffiche di vento.
Numerosi sono gli interventi dei vigili del fuoco e dei volontari della Protezione Civile impegnati in questo momento in gran parte della regione.

Fonte: ILVIZZARRO.IT

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/10/05/disagi-allagamenti-interventi-dei-vigili-del-fuoco-osservazione-livello-dellancinale-scuole-chiuse-frane-sulla-ss-110/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram