Chiaravalle Centrale, il Comune recluta 30 unità per sei mesi

Pubblicato l’avviso per la selezione pubblica di trenta unità presso il Comune di Chiaravalle Centrale. Possono presentare domanda i disoccupati ex percettori di mobilità in deroga da utilizzare in percorsi di tirocinio per un periodo di sei mesi, come previsto dal decreto n. 793 del 19 febbraio 2018 pubblicato sul Bur Calabria n. 23 del 19 febbraio 2018. Le figure professionali richieste sono: tre unità per manutenzione ordinaria edifici e strutture di proprietà dell’ente; nove unità per manutenzione ordinaria della viabilità; nove unità per manutenzione aree verdi e attrezzate; quattro unità per servizi socio-assistenziali; cinque unità di supporto amministrativo. Le domande, corredate da curriculum vitae, dovranno essere redatte utilizzando l’apposito modulo e dovranno essere presentato o pervenire a mezzo raccomandata entro le ore 13 del 20 agosto 2018. I progetti avranno una durata di sei mesi prorogabili, con un impegno massimo di venti ore settimanali. Al singolo tirocinante competerà una indennità mensile pari a 500 euro. Per ciascun soggetto, il tirocinio avverrà in relazione alle attività da svolgere tenendo anche conto dell’esperienza personale posseduta.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/08/09/chiaravalle-centrale-comune-recluta-30-unita-mesi/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram