Elezioni provinciali Catanzaro, Pd chiama a tavolo forze civiche

Catanzaro, – “Le imminenti elezioni provinciali possono rappresentare una preziosa occasione per innescare il processo di ricostruzione del centrosinistra nel nostro territorio e per creare un’alternativa valida e vincente alla diarchia Abramo-Tallini, valorizzando la buona esperienza amministrativa degli ultimi quattro anni guidata da Enzo Bruno”. Lo dice il segretario provinciale del Pd di Catanzaro, Gianluca Cuda. “Se le coordinate entro cui muoversi sono rappresentate dalla necessita’ del radicamento territoriale, dalla riconnessione con il popolo e dalla credibilita’ delle rappresentanze politiche – aggiunge – non c’e’ dubbio che questo processo di ricostruzione deve partire dal Pd ma deve immediatamente guardare a quelle indispensabili forze civiche, come Fare per Catanzaro e Cambiavento che hanno saputo intercettare i bisogni dell’elettorato e che oggi sono protagoniste di una opposizione trasparente e incalzante nel Comune capoluogo. In questa prospettiva, i due movimenti civici sono stati invitati a partecipare alla prossima interpartitica dove potranno portare il proprio contributo in ordine alle scelte da compiere in vista della tornata elettorale del prossimo autunno e, piu’ in generale, sulle prospettive e sulle strategie da dispiegare nei prossimi anni per rilanciare l’azione riformatrice del centro sinistra e per restituire al capoluogo di regione una guida all’altezza del suo ruolo”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/08/02/elezioni-provinciali-catanzaro-pd-chiama-tavolo-forze-civiche/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram