Incendio a Copanello

Nella giornata di ieri hanno continuato ad operare squadre dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale che ha visto impiegato sia personale della Sede Centrale che dei Distaccamenti presenti in provincia. Dalla serata del 18 luglio, intorno alle ore 21.00 si è verificato, in area prossima alla SS106 tra le località balneari di Copanello nel comune di Stalettì ed il quartiere marinaro del comune di Squillace l’incendio di arbusti e macchia mediterranea che ha creato numerosi disagi alla viabilità nonché ai villaggi turistici. Le operazioni di intervento tecnico urgente da parte del Personale dei Vigili del Fuoco sono proseguite anche oggi nelle stesse zone dove più fronti di fuoco sono arrivati a lambire alcune zone abitate e lo stabilimento di una nota ditta di torrefazione. Alcuni focolai attualmente in atto ma tenuti sotto controllo. Altro incendio di macchia mediterranea è divampato nel comune di Albi, nella Presila Catanzarese. Il rogo, propagatosi velocemente nelle vicinanze di alcuni quartieri popolari ha impegnato per diverse ore il personale vigili del fuoco volontario del distaccamento di Taverna ed è stato estinto in serata. Sono in corso le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dell’aree interessate dal fuoco. Non si registrano persone ferite o intossicate.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/07/20/incendio-a-copanello/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram