Mare: progetto per valorizzare risorse ittiche Ionio catanzarese

Catanzaro – Sostenere e rilanciare lo sfruttamento sostenibile ed ecocompatibile delle risorse ittiche del mare Jonio: e’ questo l’obiettivo di un progetto di monitoraggio del tratto di costa Guardavalle-Praialonga per la verifica della presenza e della consistenza di molluschi bivalvi di interesse commerciale, le vongole. Il progetto, che punta ad abbinare ambiente, ricerca, turismo e gastronomia, e’ stato presentato questa mattina alla Camera di Commercio di Catanzaro nell’ambito dell’incontro “Economia del Mare”.
“La Camera di commercio – ha detto il presidente dell’ente camerale catanzarese, Daniele Rossi – deve lasciare sul territorio qualcosa di fattivo, concreto ed economicamente valido, e oggi lo puo’ fare con progetto ideato da persone che amano questa terra, sembra una cosa da poco o frivola ma in realta’ puo’ avere grande ricaduta su tanti piani. Si tratta – ha aggiunto Rossi – di fare uno studio da presentare al ministero dell’Ambiente per le autorizzazioni del caso”. All’incontro ha partecipato anche il presidente della Cooperativa “Catanzaro Mare”, Tirinato, ideatore del progetto: “Abbiamo avuto modo di esplorare i fondali marini in questo tratto di costa jonica tra Guardavalle e Praialonga e abbiamo riscontrato questa enorme ricchezza di molluschi, finora non considerata. Adesso a mio avviso – ha concluso Tirinato – bisogna intervenire e investire perche’ questo studio puo’ aprire molte prospettive anche economiche”.
Alla presentazione del progetto hanno presenziato anche il segretario generale della Camera di Commercio di Catanzaro, Maurizio Ferrara, e Raffaele Greco, biologo marino. (AGI)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/07/03/mare-progetto-valorizzare-risorse-ittiche-ionio-catanzarese/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram