Sorpreso da Carabinieri su auto rubata, arresto a Catanzaro

atanzaro, 27 giu. – Sono stati sorpresi in piena notte con attrezzi per lo scasso, un passamontagna e un’autovettura rubata. Uno dei malviventi e’ riuscito a fuggire, l’altro e’ stato bloccato. E’ accaduto a Catanzaro, dove i Carabinieri della stazione di Santa Maria hanno denunciato per ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli P.C., 59enne, gia’ sottoposto alla misura di sicurezza della liberta’ vigilata. La pattuglia ha notato, in localita’ Comuneri, un’autovettura con motore e fari spenti, parcheggiata all’interno del cortile di una proprieta’ privata. Alla vista dei militari due persone sono fuggite a piedi, facendo scattare un inseguimento. Uno dei due e’ stato bloccato, mentre nella successiva perquisizione veicolare sono stati rinvenuti un paio di guanti, un passamontagna, un “piede di porco” insieme ad un altro paletto di ferro, una mazza, un piccone, due coltelli, due cacciaviti, uno scalpello ed una tenaglia; il tutto custodito dentro un borsone blu. Dagli accertamenti e’ risultato che l’autovettura fosse stata rubata pochi giorni prima.
Viste anche le violazioni relative alla liberta’ vigilata cui l’uomo e’ sottoposto, e’ scattata la denuncia per il cinquantanovenne. (AGI)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/06/27/sorpreso-carabinieri-auto-rubata-arresto-catanzaro/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram