Cerimonia di Consegna del Premio “Ali sul Mediterraneo” Libri Cultura Festival Fra le piu’ belle vetrine culturali del Sud Italia

Intense emozioni e infiniti applausi con pubblico e premiati proveniente da tutta Italia per il Gran Galà della Cultura al chiostro di San Domenico di Lamezia Terme. La finalissima del Premio “Ali sul Mediterraneo” patrocinato da moltissime istituzioni regionali, nazionali e internazionali ha creato un “Sold Out” senza precedenti. Un progetto ormai diventato un fenomeno culturale consolidato e atteso dal mondo della cultura e non solo. Una lunga serie di eventi di valorizzazione culturale e territoriale che hanno attraversato molti comuni del sud Italia dal 23 marzo fino al 10 giugno 2018 con la cerimonia di consegna dei Premi alle categorie in gara.
Un lungo progetto culturale che ha messo sotto i riflettori giovani talenti e personalità affermate del mondo della cultura e della scuola di ogni ordine e grado. La serata è iniziata con l’estemporanea di Pittura curata da Rossana De Fazio la quale ha consegnato all’ass.cult. Aliante Mediterraneo un quadro che raffigurava il simbolo di Libri & Cultura Festival. Rosanna Gambardella ha curato il laboratorio di lettura per bambini “Leggiamo Insieme” e infine la cerimonia di premiazione affidata al giornalista Luigi Grandinetti e alla speaker radiofonica Anna Gioia Gaglianò . Ospite della serata il Presidente della Camera di Commercio Daniele Rossi che ha commentato: “Qualche anno fa, un ex Ministro disse che con la cultura non si mangia, in realtà i dati dicono il contrario, il comparto cultura vale, nella sua totalità, circa il 3% del Pil nazionale, ovvero 47 miliardi di euro. Si tratta del terzo settore in Italia per occupazione, con 880mila occupati diretti che salgono a oltre 1 milione se si considerano gli indiretti. E anche se così non fosse, preferirei rimanere digiuno ma poter godere di serate meravigliose come queste”. Daniele Rossi ha poi consegnato al già premio Campiello Carmine Abate e al musicista e scrittore Cataldo Perri il premio come Miglior progetto letterario musicale. Divertimento culturale, analisi, ricerca, sperimentazione targati Ali sul Mediterraneo hanno lasciato una forte sensibilizzazione e una forte speranza tra le nuove generazioni. La stilista Cristina Medaglia, direttrice artistica di Ali sul Mediterraneo , non è riuscita a trattenere l’emozione per il risultato raggiunto da questi 5 anni di cultura in tour. Una valorizzazione tramite eventi nelle scuole per stimolare la positività nei ragazzi e andando a caccia di eccellenze che siano d’esempio per le nuove generazioni. Cristina Medaglia ha sottolineato più volte il motto del progetto: “Concreti come i sognatori”, concludendo che i giovani devono credere di più nei sogni e nelle potenzialità del proprio territorio.” La direttrice artistica e il coordinatore Nico Serratore sono stati supportati dagli Angeli della cultura: Giuseppe Grasso, Elisa Desando, Angela Ferraiolo, Francesco Gualtieri, Loretta Azzarito, Carola Bertuca, Andrea Conidi, William Masi, Alessandro Mazzotta, Caterina Gualtieri, Salvatore Masi. Durante la serata oltre alla presenza della commissione scientico-culturale, delle istituzioni e dei personaggi della cultura ci sono state le incantevoli esibizioni musicali del coro Muses’ s Choir Life, del Chitarrista Daniele Fabio, del musicista finalista Pierluigi Virelli, del trio Lakura Mira, Dj Samix e Blanca Crux e del balletto Tribù Salsera.

Questi i Vincitori del PREMIO ALI SUL MEDITERRANEO 2018 e le relative categorie :
• Carmine Abate e Cataldo Perri : Miglior Progetto Letterario e Musicale”, ed. Mondadori
• Giorgio Galli e Mario Caligiuri : Miglior Saggio “ Come si comanda il Mondo”, ed. Rubbettino
• Manuel Sirianni : Miglior Opera Prima “ Il bambino irraggiungibile”, ed. Bompiani
• Michele D’ Ignazio : Miglior Narrativa per ragazzi , ed. Rizzoli
• Orchestra Fiati Delia Nuova: Cultura della musica , legalità e valorizzazione territoriale
• Lucky Friends: Cultura dello sport e della solidarietà:
• Antonio Granata e Mario Traina: Cultura dell’Umanità, ricerca scientifica e innovazione:
• Carmine Lupia : Cultura del paesaggio, natura e valorizzazione territoriale
• Dal Baco alla Seta: Cultura dell’artigianato d’eccellenza
• Nik Spatari e Hiske Maas MUSABA: Cultura dell’arte, architettura e valorizzazione territoriale
• Federazione Cuochi Provincia di Catanzaro: Cultura della gastronomia e valorizzazione territoriale

Per quanto riguarda le scuole e gli studenti premiati per il concorso di Arte e Scrittura creativa “Alessandra Medaglia” :
ISTITUTO COMPRENSIVO DI MAIDA
I A Alessandro Maria Fodero, II B Cracolici Beatrice , III C Valentina Michienzi (scrittura creativa)

ISTITUTO COMPRENSIVO “GATTI” LAMEZIA TERME
I E plesso Pianopoli – Emma Bruzzano, Daniel Molinaro, Vanessa Rizzuto ( book fotografico e supporto in legno)

ISTITUTO PROFESSIONALE “EINAUDI” LAMEZIA TERME
Claudio Godino ( opere pittoriche)

SCUOLA PRIMARIA DI GIRIFALCO
IB – Balli Tradizionale in costume e Detti Girifalcesi a cura della Maestra Pina Zafaro.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/06/15/cerimonia-consegna-del-premio-ali-sul-mediterraneo-libri-cultura-festival-fra-le-piu-belle-vetrine-culturali-del-sud-italia/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram