Lascia i domiciliari ma viene riconosciuto, arrestato a Catanzaro

Catanzaro – Era evaso dagli arresti domiciliari, ma per strada ha incrociato un poliziotto libero dal servizio che lo ha riconosciuto ed ha allertato i colleghi delle Volanti. E’ andata male ad un catanzarese di 45 anni, L.G.I. che, una volta individuato, e’ stato seguito a distanza dal poliziotto, fino all’arrivo della pattuglia.
Il quarantacinquenne e’ stato fermato e identificato. L’uomo ha tentato di giustificarsi mostrando un permesso per allontanarsi dalla sua abitazione tra le 9 e le 11 di martedi’ e giovedi’, ma la polizia ha riscontrato che lo stesso si trovava lontano dall’ufficio del Servizio civile dove avrebbe dovuto recarsi, fuori dall’orario previsto e senza una giustificazione. Per questo e’ stato arrestato con l’accusa di evasione e posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/06/14/lascia-domiciliari-viene-riconosciuto-arrestato-catanzaro/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram