LA GUARIMBA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL / Annunciata la selezione ufficiale – 53 cortometraggi in gara e 29 nazioni

La Guarimba International Film Festival torna quest’anno con la sua VI edizione, in programma dal 7 all’11 Agosto nello splendido borgo di Amantea (CS). Un progetto in crescita continua, che ogni anno ospita première internazionali importanti e una notevole selezione in cui concorrono lavori provenienti da tutto il mondo che si contendono un riconoscimento nelle quattro sezioni in concorso al Festival: fiction, animazione, documentario e videoclip musicale. La rassegna approfondirà quest’anno una tematica fortemente attuale: il modo in cui la tecnologia e le piattaforme social come Instagram, Snapchat e YouTube, hanno inciso e modificato le forme di narrazione cinematografica. Oltre 1500 i lavori pervenuti in questa VI edizione, una assoluta ricchezza espressiva proveniente da tutti i continenti, che attesta la riconoscibilità e il carattere fortemente internazionale del Festival. Annunciati i finalisti di questa edizione 2018. 53 cortometraggi arrivano alla competizione ufficiale nelle quattro categorie in concorso: Fiction, Documentario, Animazione e Videoclip Musicale, per un totale di 29 nazioni rappresentate.  Fuori concorso si aggiunge quest’anno INSOMNIA una nuova sezione attraversata dalla completa libertà espressiva e senza regola alcuna, nata con l’obiettivo di scoprire nuovi immaginari legati al mondo del cinema e delle arti visive, un contenitore aperto a linguaggi inediti, nuove tecniche narrative e alle infinite modalità del mezzo filmico. La prima edizione di INSOMNIA si svolgerà l’8 agosto alle 3 del mattino sulla riva del mare di Amantea (CS) e proietterà 5 opere internazionali: la rivisitazione di una corrida attraverso la bellezza della violenza “Artemis and Death” di Julien Bouthillier, il fim porno femminista “DON’T CALL ME A DICK” di Olympe De G., la storia intimista giapponese/spagnola di “HOISSURU” di Armand Rovira, il realismo magico colombiano di “THE JUNGLE KNOWS YOU BETTER THAN YOU DO” di Juanita Onzaga, la poetica di Wenhua Shi con “SENSE OF TIME”. Infine sempre fuori concorso KARMALA sezione dedicata al cinema africano e VIMEO STAFF PICK VIDEO una selezione che rinnova il partneriato fra Vimeo e Guarimba e LA GROTTA DEI PICCOLI, uno spazio di cinema per bambini all’interno de La Guarimba in collaborazione con UNICEF Italia, che allieterà i più piccoli per tutta la durata del festival. Alla selezione finale si unisce l’annuncio dei primi attesissimi ospiti confermati del festival: il regista francese Vincent Moon e Facebook, Soundreef e Vimeo. Vincent Moon è un regista francese di videoclip, cinema sperimentale e documentario.
A metà anni 2000 è stato tra i fondatori de La Blogoteque, sito che attraverso i suoi format come “A Take Away Show” ha rivoluzionato linguaggio, stile e racconto della musica dal vivo. La curiosità di esplorare da vicino le culture e i suoni del mondo lo ha portato nel corso degli anni a registrare e filmare una quantità innumerevole di musica tradizionale e riti religiosi, tutti pubblicati tramite il suo sito e la sua etichetta Petit Planetes. Il suo lavoro più recente, “HÍBRIDOS”, è una ricerca di immagini, suoni e riti in Brasile.
Per La Guarimba Moon realizzerà un lavoro di ricerca audiovisiva sulla musica popolare e i riti in Calabria che sarà proiettato in anteprima mondiale l’11 agosto. Dichiara il regista a tal proposito: “A La Guarimba io e Priscilla Telmon produrremo una ricerca audiovisiva site-specific e una esperienza di cinema dal vivo basata sul girato che andremo a fare le settimane prima del festival nella regione Calabria coinvolgendo musicisti locali, immergendoci nella magia dei luoghi ed esplorando nuove forme di riti” Ad anticipare questo appuntamento straordinario la performance dal titolo SACRED+S a music+cinema ritual che Vincent Moon terrà il 10 agosto. Ma non finisce qui. Per la prima volta assoluta Guarimba ospiterà infatti un panel dedicato alle nuove forme di distribuzione di cinema, musica e pubblicità online, con protagonisti Facebook, Soundreef e Vimeo, che si troveranno riuniti per la prima volta insieme in Calabria.

Artists for La Guarimba
Anche quest’anno il Festival si lega all’arte attraverso i lavori di 15 illustratori internazionali che si sono messi alla prova con la produzione di una locandina per l’evento. Tutti i lavori saranno esposti in una mostra a cura dell’artista Sara Fratini, che intende omaggiare la tradizione delle locandine cinematografiche storiche: quando non erano prodotte su scala industriale, venivano realizzate a mano e ogni Paese aveva la propria versione a opera di artisti e illustratori locali. Immancabile, come sempre, sarà il simbolo della scimmia guarimbero!

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/06/04/la-guarimba-international-film-festival-annunciata-la-selezione-ufficiale-53-cortometraggi-gara-29-nazioni/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram