200 BAMBINI ALLA FESTA REGIONALE FUN FOOTBALL PICCOLI AMICI

Che il gioco calcio abbia una funzione sociale per giovani e giovanissimi non è un segreto. Anzi è una certezza. A dimostrarlo è il successo riscosso anche quest’anno dalla 19esima edizione della FESTA REGIONALE FUN FOOTBALL PICCOLI AMICI, organizzata dal Coordinamento Regionale Calabria F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico e dal Comitato Regionale Calabria LND, e svoltasi domenica, 3 giugno, a Catanzaro presso il Centro Tecnico Federale di Formazione. Una giornata di sport che ha coinvolto circa 200 bambini e bambine dai 5 agli 8 anni, appartenenti alla categoria di base “Piccoli Amici” di 18 scuole calcio di tutta la Calabria, che, suddivise in raggruppamenti da quattro, si sono esibite in mini gare 3 vs 3 da due tempi di 10 minuti ciascuno. Il programma, dopo l’arrivo delle squadre, ha previsto la consueta sfilata dei giovani calciatori, l’accensione del tripode, l’ascolto dell’inno nazionale e i saluti delle autorità presenti. A seguire vi sono state le gare del torneo “Giochiamo Insieme” e a conclusione si è tenuta la premiazione delle società e dei giovani calciatori. Per il Coordinatore federale del Settore Giovanile e Scolastico Calabria, Massimo Costa, la numerosa partecipazione rappresenta un incoraggiamento a fare sempre di più per diffondere il calcio giovanile. Lo stesso, insieme al presidente del CR Calabria LND, Saverio Mirarchi, nonché al responsabile regionale per l’Attività di Base, Francesco Fratto, può ritenersi soddisfatto degli obiettivi nuovamente raggiunti dalla manifestazione sportiva. Un successo che si deve anche al contributo dello staff SGS, ma anche alle società sportive che hanno deciso di aderire con i loro “piccoli amici”. Piccoli giocatori e giocatrici che si sono divertiti sul rettangolo verde della Federazione, dimostrando passione per il calcio e voglia di socializzazione. Incitati al gioco da allenatori, dirigenti di società e familiari, che hanno affollato gli spalti, i bambini hanno fatto festa giocando a calcio, ben comprendendo che vincere non è fondamentale. Il torneo “Piccoli Amici” ha fatto ancora una volta centro. Attirando e incoraggiando al gioco calcio quale veicolo di crescita e di aggregazione, ha raggiunto il suo scopo primario. Un ennesimo incontro ludico e sportivo, che si è tramutato in un inno al gioco calcio. Uno sport grazie a cui le giovani generazioni imparano l’importanza del lavoro di gruppo, della disciplina, del rispetto, del fair play e delle regole.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/06/04/200-bambini-alla-festa-regionale-fun-football-piccoli-amici/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram