On. Wanda Ferro (FDI) su destino ex dipendenti amministrativi Fondazione Campanella

“Dopo la ricollocazione attraverso selezioni pubbliche per 260 ex dipendenti della Fondazione Campanella, è necessario trovare una soluzione per i soli 7 ex appartenenti al settore amministrativo abbandonati al proprio destino”. E’ quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, che prosegue: “Comprendiamo che la situazione degli amministrativi è ben diversa da quella dei medici e delle professionalità sanitarie, per i quali esisteva un fabbisogno espresso della Regione e certificato dai ministeri affiancanti nell’attivazione del Piano di rientro. Tuttavia la Regione Calabria, socio fondatore della Fondazione, deve assumersi le proprie responsabilità e dare la possibilità anche a questi dipendenti di dare sostegno alle loro famiglie, così come a quelle dei 9 dipendenti appartenenti alle categorie protette per i quali è stato emanato un bando il cui iter risulta bloccato. Occorre accelerare le interlocuzioni che, nella risposta ad una interrogazione del collega Nicolò, la Giunta sostiene di avere avviato con le Aziende sanitarie, al fine di individuare ogni soluzione percorribile per ricollocare questi lavoratori”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/05/29/wanda-ferro-fdi-destino-ex-dipendenti-amministrativi-fondazione-campanella/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram