Badolato, successo per il concorso “Identità Territoriali – Il Dialetto, un Patrimonio da tramandare”

Sabato 25 Maggio, presso la Cittadella Regionale di Germaneto di Catanzaro, si sono svolte le premiazioni del concorso regionale e provinciale intitolato “Identità Territoriali – Il Dialetto, un Patrimonio da tramandare”. Si tratta di un progetto culturale partito lo scorso autunno, promosso e organizzato dall’Unpli Calabria e dalle Pro Loco cittadine, patrocinato e sostenuto dall’Ufficio Scolastico Regionale-MIUR e dalla Regione Calabria – Assessorato alla Formazione. La giornata conclusiva ha vantato, inoltre, la partecipazione della presidente dell’Unicef Calabria, dott.ssa Annamaria Iembo, e la collaborazione dell’orafo calabrese Michele Affidato.
Il concorso ha animato la prima parte dell’a.s.2017/2018 ed ha visto la partecipazione di decine di scuole delle 5 Province calabresi. Alle premiazioni finali di Sabato 25 Maggio era presente anche una delegazione di Badolato, composta dalla locale Pro Loco e dal suo Presidente Pietro Piroso e da componenti, tra docenti e scolari, dell’Istituto Comprensivo “T.Campanella” di Badolato-Santa Caterina. La delegazione dell’Istituto Comprensivo di Badolato è stato guidati da due docenti delegate: la vicaria e referente istituzionale Anna Maria Laganà, insegnante presso la Scuola Primaria di Badolato: la prof.ssa Gualtieri, docente presso la Scuola Secondaria di Badolato. Tra gli scolari premiati, partecipanti al concorso con elaborati in dialetto tra testi in “Prosa” (per le Scuole Medie) e “Poesie” (per la Scuola Primaria), la giovanissima badolatese Maria Grazia Guido della Scuola Primaria badolatese. Per lei il primo premio provinciale per la miglior poesia redatta in dialetto calabrese. La piccola Guido ha avuto la meglio tra quasi un centinaio di scolari partecipanti e tra circa 100 opere, provenienti dalle Scuole Primarie della Provincia di Catanzaro!
“Si tratta per noi – sostengono i responsabili ed il direttivo della Pro Loco di Badolato – di una bella giornata culturale. Un’esperienza importante a tutela e promozione del nostro patrimonio culturale e linguistico, interessante sotto tutti i punti di vista. Una bella soddisfazione per tutta la Pro Loco e la Comunità di Badolato. Si chiude così questa importantissima iniziativa, sui cui la Pro Loco badolatese ha puntato da due anni grazie anche al supporto scolastico-istituzionale dell’ICS “Tommaso Campanella”, guidato negli ultimi anni scolastici dalle dirigenti scolastiche Crudo, Scuteri e Spanò. Chiusa questa parentesi – chiosano i responsabili della Pro Loco – si continua ora a lavorare per continuare a costruire e sostenere reti di collaborazioni e di comunità. Abbiamo avviato da tempo una strutturata campagna di promozione turistica-culturale di Badolato e del territorio. Continuiamo… invitando anzitutto le comunità locali del basso ionio e non solo alla giornata-festa “Tutti Insieme a Badolato Borgo!”, a supporto del Comitato Spontaneo e di scopo “Insieme si può Fare!” e di altre associazioni locali, del prossimo 3 giugno a Badolato con escursioni, eventi e spettacoli per famiglie e bambini, servizi ristorativi con menu e prodotti tipici, musica e concerti. La Pro Loco è inoltre attiva e al lavoro per una serie di eventi estivi. Alla prossima!”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/05/29/badolato-successo-concorso-identita-territoriali-dialetto-un-patrimonio-tramandare/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram