Primo Maggio slow a Badolato

Il primo maggio a Badolato con slow food e la comunita di terra madre borghi in comunita’. Dopo il primo primo trekking nel borgo guidato da Guerino Nistico’ e con l accompagnamento musicale di Andrea Bressi , la sosta in piazza S. MARIA per degustare la bibita fresca ed il pane e maiu con i fiori di sambuco . Abbiamo presentato con Clara Giannuzzi (referente comunita di terra madre borghi in comunita’) il ciclo / rito del benessere che si concretizzera’ in 5 weekend curati dalla condotta slow food Soverato versante jonico, dalla comunita’ borghi in comunita’ e veicolati da Borghi riviera degli angeli. Un serie di incontri teorici di sabato e con laboratori e sedute di domenica: etnobotanica ( 16 /17 giugno ) ; omeopatia.( 30 giugno / 1 luglio ) : shiatsu ( 21 / 22 luglio ) ; tai chin e qui cong ( 1/ 2 settembre) e yoga ( 29 /30 settembre) . Il programma con le modalita di prenotazione sara’ messo sul sito www.slowfoodsoverato.it e www.travelcalabria.com. Il nostro obiettivo e’ quello di far vivere a tante persone la bellezza del borgo di Badolato , i suoi paesaggi , la sua terra, i suoi sapori accompagnando la sosta con i riti del ben essere e le tecniche rilassanti .
Il primo maggio nella tradizione contadina e’ anche il calendimaggio che ci invita a riflettere sulla primavera e sullo scambio dei doni. E’ con questo spirito che quest ‘anno abbiamo voluto celebrarlo a Badolato come slow food con il ringraziamento alla terra generosa degustando u pane ‘e maiu, arricchito con i fiori del periodo: i fiori di sambuco .Il pane e’stato cotto dalla socia Pierangela Criniti e da sua nonna in uno dei cocipana sociali di Badolato marina. Uno di quei forni fatti costruire dal comune dopo l alluvione del 1950 insieme alle case popolari assegnate ai senza tetto. Giusto per rimarcare che non si possono annientare ricordi ed identita’ .Il sindaco dell epoca non conosceva le norme urrbanistiche e non c’ erano gli standards con i minimi da destinare a spazi pubblici. Era solo guidato dal buon senso e dal concetto di buona amministrazione attenta ai bisogni della gente ed al bene comune. Viva il primo maggio.!

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/05/02/primo-maggio-slow-badolato/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram