Naturium e la dieta ciclica, come aiutare le donne a vivere meglio

Il progetto culturale “Naturium” questa settimana propone un focus sulla cosiddetta dieta ciclica. Attraverso una serie di iniziative sul territorio, tra le province di Cosenza e Catanzaro, verrà, infatti, presentato il libro “Cyclicity diet” di Ennio Avolio e Claudio Pecorella (editore Falco). “La dieta ciclica aiuta la donna a vivere meglio e più a lungo” è scritto nella locandina del primo appuntamento in programma che avrà luogo venerdì 20 aprile alle ore 18.30, presso la galleria commerciale “Marconi” di Rende (Cs). Negli ultimi decenni la comunità scientifica mondiale si è sempre più focalizzata sull’importanza dell’alimentazione nella prevenzione di molti tipi di malattie cronico-degenerative. Vari protocolli nutrizionali, alcuni basati su argomentazioni e dati scientifici, altri un po’ meno, si sono susseguiti nel corso degli anni avendo come messaggio quello di allungare l’aspettativa di vita delle persone. I protocolli di nutrizione, generalmente, vengono adattati sulla popolazione maschile, questo perché è più semplice valutare le modifiche di parametri corporei ed ematici senza l’interazione degli ormoni femminili. Lo studio effettuato sulla “Cyclicity diet”, di cui tratta questo libro, supera proprio questo stereotipo e mette la donna al centro di studi sulla composizione corporea e l’assunzione di cibo, in riferimento alle variazioni ormonali che avvengono durante il ciclo mestruale.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/04/18/naturium-la-dieta-ciclica-aiutare-le-donne-vivere-meglio/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram