INCENDIO DOLOSO PUB CATANZARO, VISCOMI: SERVE REAZIONE SOCIETÀ CIVILE

“L’incendio del Tonnina’s Pub a Catanzaro Lido, pagato con la morte di due persone, conferma ancora una volta che Catanzaro non è una isola felice. Conferma soprattutto che girare lo sguardo dall’altro lato e far finta di nulla è un comportamento esso stesso criminale perché toglie qualunque speranza di futuro ai ragazzi ed alle ragazze di questa città”. È quanto afferma il deputato del Pd Antonio Viscomi dopo il rogo che ha causato la morte di due giovani. “A prescindere dall’accertamento della dinamica dell’evento, al quale stanno lavorando le forze dell’ordine e la magistratura con l’usuale impegno e la ben nota professionalità – scrive il parlamentare –, resta il fatto che l’incendio di questa notte non deve essere archiviato come uno dei tanti gesti delinquenziali a cui assistiamo con sempre maggiore frequenza, ma deve immediatamente provocare una reazione nella coscienza civile e nell’azione delle istituzioni pubbliche, in tutte le forme possibili”. “È ora di guardare in faccia la realtà: si convochi un consiglio comunale aperto e straordinario – esorta Viscomi –, si consenta la partecipazione allargata ad una riunione il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, si affronti la questione della protezione delle attività economiche direttamente con le associazioni di categoria, si dica nelle scuole che la libertà di uno inizia e finisce dove inizia e finisce la libertà dell’altro. E ognuno di noi, per favore, si domandi: io da che parte sto? Perché non è più tempo di compromessi, per nessuno”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/04/05/incendio-doloso-pub-catanzaro-viscomi-serve-reazione-societa-civile/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram