Soverato, avviata la distribuzione di pacchi alimentari

Dal mese di marzo la Città di Soverato, attraverso l’ufficio Politiche Sociali, ha avviato il progetto di distribuzione pacchi alimentari a favore delle persone disagiate.
Tale attività nasce dalle continue segnalazioni raccolte attraverso le varie sensibilità presenti in Città e dalle richieste di aiuto di molti cittadini che quotidianamente frequentano gli uffici e l’assessorato alle Politiche Sociali manifestando la necessità di essere sostenuti e non lasciati soli in uno dei momenti peggiori che il nostro Paese, dal dopo guerra in poi, sta attraversando.
All’interno di ogni pacco, differenziato a seconda del numero dei componenti che costituiscono il nucleo familiare, vi sono scorte alimentari sufficienti ad affrontare quasi l’intero mese.
Un ringraziamento all’assessore alle Politiche Sociali Sara Fazzari, alla Responsabile del settore Paola Grande ed alla responsabile del servizio Carmela Valentino che in sintonia con la Caritas di Soverato Marina e la Caritas di Soverato Superiore hanno strutturato e definito il progetto che darà sollievo a tante famiglie.
Tale attività si somma ai diversi interventi messi in atto dalle Politiche Sociali della Città di Soverato: contributo fitto casa, assistenza domiciliare, assistenza all’infanzia e soprattutto l’erogazione del Reddito di Inclusione REI per il quale sono state presentate ad oggi circa 200 domande e ne sono state attivate oltre 50.
La speranza è che in tale difficile contesto economico possa emergere, sempre più, il patrimonio umano che è alla base della comunità Soveratese, al fine di accrescere e valorizzare i sentimenti di solidarietà e amore verso il prossimo.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/03/30/soverato-avviata-la-distribuzione-pacchi-alimentari/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram