A MELFI SUCCESSO DELL’IMPRENDITORE MICHELE STINGI SU RAI BASILICATA

Nei giorni 16 e 17 marzo, su iniziativa di Gino Giammarino, editore della testata campana “Il Brigante”, a Melfi (PZ) si sono incontrati movimenti, associazioni ed operatori dell’informazione per un confronto mirato a dare voce alle istanze del territorio meridionale; significativa anche la presenza di emettenti televisive, compresa quella della RAI.
Uno dei temi più sentiti trattati negli incontri è stato quello della campagna “Compra Sud”, portata avanti da diverse associazioni, e che mira a promuovere e valorizzare il consumo di prodotti realizzati da imprese del Sud. Proprio in quest’ottica, l’Associazione Due Sicilie ha presentato l’azienda calabrese “Pasta Stingi” con sede a Serra San Bruno (VV), il cui titolare Michele Stingi, di appena 24 anni, è stato eletto “Miglior Imprenditore d’Italia 2018”.
Michele Stingi ha creato la sua azienda nel 2012 e nel corso degli anni ha conseguito grandi traguardi imprenditoriali ed ha ottenuto diversi riconoscimenti: nel 2015 ha partecipato all’expo di Milano; sempre nel 2015 è stato premiato come giovane imprenditore dell’anno; nel 2016 l’azienda è stata premiata quale Start Up più innovativa e produttiva. Oggi, anche grazie al recente riconoscimento come miglior imprenditore d’Italia, il nome di Michele Stingi è ormai diventato famoso a livello nazionale e non solo.
Attualmente il suo stabilimento dispone delle più avanzate macchine automatiche in grado di produrre fino a 148 formati di pasta secca, per una quantità di 104 tonnellate di pasta al mese. Oltre alla prestigiosa “Pasta Stingi”, l’azienda produce a livello industriale anche conserve alimentari (sughi pronti di pomodoro) e merende (cornetti, crostatine, plumcake, ecc.); a breve partirà una nuova linea di produzione con i biscotti per la pima colazione (frollini, fette biscottate, crackers, ecc.). Particolare attenzione viene dedicata alla scelta delle materie prime utilizzate, la cui ottima qualità viene costantemente controllata e certificata. I suoi prodotti, oltre a conquistare il mercato italiano, hanno raggiunto con successo anche il mercato estero europeo ed oltre, arrivando fino in Cina, America ed Emirati Arabi.
Stingi dà lavoro a 12 dipendenti e a circa 80 agenti mandatari esclusivisti “Pasta Stingi”; altri 17 agenti sono stati assunti recentemente.
La storia di successo di Michele Stingi, che rappresenta una grande speranza pe la rinascita e il riscatto della Calabria e dell’intero Sud, ha suscitato molto interesse negli incontri che si sono svolti a Melfi, e non poteva essere diversamente.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/03/20/melfi-successo-dellimprenditore-michele-stingi-rai-basilicata/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram