Vigili del Fuoco, passaggio di consegne alla Direzione Generale

Nella sede della Direzione Regionale Vigili del Fuoco Calabria, si è svolta la cerimonia di saluto ed il passaggio di consegne ufficiale tra il direttore regionale uscente, Claudio De Angelis e quello entrante, Renato Cardia. Alla presenza dei comandanti provinciali di Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia, con le rispettive rappresentanze del personale, compreso quello della Direzione Regionale, si sono susseguiti i discorsi di congedo. .De Angelis lascia la Calabria dopo aver svolto le funzioni di direttore regionale per sette anni andando a ricoprire l’incarico di Direttore Regionale del Lazio. Negli ultimi periodi ha svolto contestualmente l’incarico di Soggetto Attuatore del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco per gli interventi di messa in sicurezza post sisma Italia centrale 2016, ai sensi della ordinanza del capo del Dipartimento di Protezione Civile n.393/2016. E’ entrato nell’Amministrazione dell’Interno – Corpo Nazionale dei vigili del fuoco, nel 1986 come funzionario del Ruolo tecnico antincendi. Dirigente dal 1999, è stato comandante provinciale dei vigili del fuoco di Torino e di Lecco nonché dirigente di diverse Aree presso il Dipartimento dei vigili del fuoco del Ministero dell’Interno nei settori dell’emergenza, della logistica e della formazione. Designato come esperto rappresentante del dipartimento dei Vigili del fuoco in seno alla Commissione istituita presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per la redazione del Testo unico della Normativa tecnica per le costruzioni. Ha partecipato a numerose emergenze nazionali e missioni all’estero. Il direttore uscente, nel corso del suo discorso, ha salutato calorosamente tutto il personale per la fattiva collaborazione dimostrata in questi anni illustrando al suo successore i punti di forza dei Vigili del Fuoco della Calabria, quanto è stato fatto e le varie situazioni esistenti. Il nuovo direttore, l’Ingegner Cardia, dirigente generale di recente nomina, ha ricoperto nel 2017 l’incarico di vice direttore centrale per le Risorse Umane dirigente dell’Ufficio Pianificazione, Mobilità e Sviluppo delle aree professionali e precedentemente vicario del direttore dell’ufficio Centrale Ispettivo dirigente dell’Ufficio di Coordinamento delle Politiche di Controllo presso il Dipartimento dei vigili del fuoco del Ministero dell’Interno. Entrato nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco il 16 settembre 82 Funzionario del Ruolo tecnico antincendi presso il Comando di Cagliari nel 1983. Dirigente dal 1999, è stato comandante provinciale dei vigili del fuoco di Nuoro. Nel 2009 nominato dirigente superiore, assume la titolarità del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Sassari mantenendo la titolarità del comando VVF di Nuoro. Nel 2012 Comandante Provinciale dei Vigili del fuoco di Cagliari. E’ stato insignito di importanti onorificenze, da ultimo quella di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana conferita il 2 giugno 2017 su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Cardia nel suo discorso di presentazione ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto dal direttore De Angelis, ha colto l’occasione per salutare il presidente dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco sezione di Catanzaro ed ha concluso il suo discorso rivolgendo un commosso pensiero in ricordo del personale vigilfuoco deceduto.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/02/28/vigili-del-fuoco-passaggio-consegne-alla-direzione-generale/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram