‘Ndrangheta: commissione d’accesso al comune di Colosimi

Cosenza, – Il prefetto di Cosenza, Giafranco Tomao. ha nominato una commissione d’accesso agli atti del Comune di Colosimi dopo quanto emerso dall’operazione antimafia “Stige” con l’obiettivo di accertare eventuali condizionamenti da parte della criminalita’ organizzata. Ne fanno parte Vito Turco, viceprefetto aggiunto in servizio alla Prefettura di Cosenza, Giuseppe Zanfini, vicequestore aggiunto della Questura di Cosenza e Francesco Trotta, responsabile del settore tecnico provinciale, sede coordinata del provveditorato interregionale alle opere pubbliche Sicilia-Calabria di Catanzaro.
La commissione dovra’ porre in essere accertamenti per verificare la sussistenza di elementi di collegamenti diretti o indiretti con la criminalita’ organizzata di tipo mafioso degli amministratori o dipendenti dell’Ente. La Commissione di accesso si e’ insediata nella giornata di ieri. (AGI)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/02/20/ndrangheta-commissione-daccesso-al-comune-colosimi/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram