Le candidature Pd dell’Area Centrale della Calabria

La lunga e faticosa maratona che ha portato alla definizione delle candidature del Pd alla Camera ed al Senato si è positivamente conclusa. Nel Collegio meridionale della Calabria salutiamo con favore alla candidatura come capolista alla Camera dei deputati del professore Antonio Viscomi. Sono inoltre presenti, il Sindaco di Soverato Ernesto Alecci,  la giovane giornalista Giulia Veltri componente la segreteria regionale del Pd, l’on. uscente Sebastiano Barbanti  e del già sindaco di Decollatura Annamaria Cardamone. Nelle liste uninominali del Senato, inoltre, il consigliere regionale Tonino Scalzo nel collegio di Crotone-Corigliano oltre a ventitré comuni della provincia di Catanzaro, e la professoressa Aquila Villella nel collegio Catanzaro-Vibo Valentia. Il professore Antonio Viscomi è presente infine anche nelle liste uninominali della Camera nel collegio di Catanzaro-Lamezia. Un lavoro straordinario e faticoso, che ha coinvolto tutto il partito, frutto di interminabili incontri, riunioni, consultazioni, che ha messo a dura prova la capacità di sintesi e di decisione dei gruppi dirigenti del partito regionale guidato da Ernesto Magorno e del Pd nazionale con a capo Matteo Renzi. Pensiamo che, nella situazione data, sia il migliore risultato possibile.  Il Pd provinciale, sia attraverso la convocazione della sua direzione territoriale che attraverso i segretari dei circoli locali, aveva posto con forza la necessità di candidature aperte, plurali,  caratterizzate innanzitutto, da una forte appartenenza territoriale, perché pensiamo che, rispetto al passato, il territorio della provincia di Catanzaro necessita di avere una marcata rappresentanza  istituzionale nazionale. Le candidature esposte, rispecchiano in pieno i criteri che unanimemente il Pd aveva tracciato e, pensiamo, rappresentino un mix virtuoso di rinnovamento, di competenze, e di esperienza politica. Siamo ora nelle condizioni migliori per dare avvio alla campagna elettorale e chiedere con orgoglio il voto per il partito democratico  riaffermando i nostri valori di progresso e di riscatto sociale. L’invito che rivolgo a tutti, e al Pd innanzitutto, a partire dalle sue rappresentanze istituzionali regionali e provinciali, ai circoli, ai militanti, è quindi alla mobilitazione e al confronto con tutte le donne, i giovani, gli uomini della nostra comunità.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/01/29/le-candidature-pd-dellarea-centrale-della-calabria/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram