Donna scomparsa nel Cosentino, trovata morta in un durupo 

Montegiordano (Cosenza) – Era scomparsa da circa un mese senza che di lei si avesse alcuna traccia. Una donna di origini ungheresi, Ilona Kanalas, di 67 anni, da tempo domiciliata a Montegiordano, è stata trovata morta in un dirupo. Il cadavere in avanzato stato di decomposizione dell’anziana, che pare soffrisse di crisi depressive, è stato trovato da un contadino all’interno del Canale Garibaldi nella frazione marina di Montegiordano. Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti i carabinieri. Ilona Kanalas era conosciuta nel comprensorio dell’Alto Jonio per avere gestito fino a poco tempo fa, insieme al marito scomparso due anni addietro, una palestra dove si praticavano danza e ginnastica. Il corpo della sessantasettenne è stato trasferito nell’obitorio dell’ospedale di Trebisacce dove sarà eseguito l’esame autoptico

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2017/12/12/donna-scomparsa-nel-cosentino-trovata-morta-in-un-durupo/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram