Volley Soverato, trasferta delicata a Caserta con l’obiettivo di ripartire

Obiettivo riscatto. E’ questo l’imperativo in casa Volley Soverato dopo la battuta di arresto casalinga nell’ultimo turno di campionato con la Conad Ravenna per tre set a due. Prossimo avversario delle “cavallucce marine” di coach Barbieri sarà la Golden Tulip Volalto Caserta che si trova all’ultimo posto con quattro punti. La classifica dice che tra le due squadre ci sono ben ventidue punti di differenza con le calabresi del presidente Matozzo al secondo posto ad una sola lunghezza dalla capolista Fenera Chieri ma, domenica in campo, non sarà di certo semplice per Gray e compagne contro le campane desiderose di punti. La squadra padrona di casa non sta attraversando un bel periodo; il cambio di coach con Madonna Arcangelo subentrato a Nesic Dragan e l’allontanamento di tre giocatrici di peso dalla squadra hanno sicuramente dato una scossa. Caserta nell’ultimo turno di campionato ha perso a testa alta contro la capolista Chieri, riuscendo anche a vincere un set e a dare filo da torcere alle piemontesi. In casa la squadra di coach Madonna vuole costruirsi la salvezza e per il Soverato non sarà una trasferta da sottovalutare. Servirà massima concentrazione e determinazione in campo sin dalle prime battute; coach Leonardo Barbieri e il suo staff tecnico hanno tenuto alto il ritmo in questa settimana ben sapendo di non poter abbassare la guardia e riprendere la marcia in campionato. Bertone e compagne partiranno sabato per raggiungere la sede del ritiro e domenica mattina sosterranno la seduta di rifinitura, a Caserta ci saranno, come ogni anno, anche i tifosi biancorossi che vista la vicinanza della trasferta si metteranno in viaggio per sostenere le ioniche. Sulla sfida abbiamo ascoltato le impressioni di patron Matozzo:” Ho piena fiducia nella squadra; il ko con Ravenna è giunto alla fine di una partita tirata e combattuta dove il Soverato ha giocato bene con la fortuna che magari, a differenza di altre gare, questa volta ci ha girato le spalle. Bisogna ripartire e continuare a lavorare. Domenica a Caserta ci aspetta una trasferta delicata, da non sottovalutare perché le padrone di casa, soprattutto davanti al proprio pubblico puntano a fare bene. E’ bello sapere che anche i tifosi saranno presenti per sostenere le ragazze”. La gara sarà diretta dalla coppia arbitrale Traversa Nicola – Somansino Alessandro e avrà inizio alle ore 17:00.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
www.volleysoverato.com
Fb: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram:volley_soverato