Calcio Prima Categoria: Il Real Montepaone stende lo Stignano con una rete per tempo

REAL MONTEPAONE – STIGNANO 2-0

REAL MONTEPAONE: Lombardo 6, Fiorentino 6,5, R. Ienco 6,5, Mellace 6, Conidi 6, Cannistrà 6.5, Paparazzo 6.5, M. Voci 6,5 ( 31’ s.t. Pirritano), Procopio 6,5, Mungo 6,5 ( 24’ s.t. Marcellino 6), D. Voci 6.5. In panchina: Leone. Bassi de Masi, Carpino, Sinopoli. All. Pisano 7

STIGNANO: C. Ienco 6, Tassone 6, Lorecchio 6, Andreacchio 6 ( 33’ s.t. N. Guarnieri ), Destino 6, Spanò 5,5, Saraco 6 ( 27’ s.t. Macrì), Morello 6, Cortale 6, Pacetta 6,5, Sottile 5,5 ( 31’ s.t. F. Guarnieri ). All. Carnà 6

ARBITRO: Pietramale di Paola 6

MARCATORI: 34’ p.t. Paparazzo (RM), 18’ s.t. Cannistrà (RM).

NOTE: Pomeeriggio piovoso, terreno pesante, spettatori 60. Ammoniti: Mellace, Mungo, Conidi (RM) e Tassone e Morello (S). Angoli: 9-4 per i locali.

di MIMMO COSENTINO

MONTEPAONE – Con una rete per tempo il Real Montepaone supera un ostico Stignano ben messo in campo e che fino al fischio finale ha dato filo da torcere ai più quotati avversari. I locali si sono resi pericolosi già al 9’ con Mellace che, con un tiro da fuori area, impegna il portiere in una parata a due tempi. Al 14’ dalla destra D. Voci serve al centro Procopio che appoggia all’indietro per M. Voci che, di destro, calcia di poco alto. Al 15’ ci provano gli ospiti con Andreacchio che conquista la palla e prova il destro, ma il pallone termina sul fondo. Al 28’p.t. M. Voci, servito da dietro, cerca di sorprendere il portiere ma la palla esce di poco a lato. Al 29’ angolo per i locali, dalla lunetta Mellace calcia lungo per Fiorentino che a volo sfiora il palo alla sinistra del portiere ospite. Al 30’ ci prova Mellace da fuori area e anche questa volta la sfera termina di poco fuori. E’ il momento migliore del Real Montepaone e al 34’ arriva la rete del vantaggio: dalla sinistra Procopio lancia R. Ienco che dal limite dell’area serve Paparazzo che, a volo, deposita il pallone alle spalle di C. Ienco. Al 36’ Procopio, dalla destra, mette al centro dell’area per Mellace che impegna il portiere ospite in una difficile respinta. Al 41’gli ospiti si rendono pericolosi con Pacetta, che guadagna la profondità e calcia da buona posizione ma Lombardo devia. Nella ripresa al 3’ punizione di Andreacchio con la palla che scende sotto la traversa, ma Lombardo è attento e devia in angolo. Al 15’ i locali mancano il raddoppio con M. Voci che di testa colpisce in pieno il palo. Raddoppio che arriva al 18’: sulla destra Procopio difende bene il pallone e crossa al centro dell’area piccola per Cannistrà che segna di testa. Al 36’ Pirritano manca la terza segnatura sfiorando il palo.