Rocca di Neto, rinvenuto in abitazione un bambino nato morto

Nel corso della notte, in Rocca di Neto, i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso l’abitazione di una giovane donna rumena di 23 anni che poco prima aveva partorito, ma il bambino sarebbe nato morto. La segnalazione è pervenuta ai militari dell’Arma dal pronto soccorso di Crotone dove si era presentata la madre perché bisognevole di cure mediche. Sono in corso indagini da parte dei militari della Stazione Carabinieri di Rocca di Neto e della Compagnia di Crotone.