Dal Principato di Monaco l’Oscar dell’Arte per la pittrice Angela Loprete

Catanzaro – Giunge dal Principato di Monaco l’ennesimo riconoscimento per l’artista girifalcese trapiantata a Roccelletta di Borgia, Angela Loprete. In seguito alla partecipazione al Premio Biennale per le Arti Visive “Oscar dell’Arte 2017”, che da nove anni viene conferito ad artisti contemporanei per le capacità creative e per la permanenza accertata nel campo dell’arte, la pittrice ha ricevuto il conferimento artistico dalla Commissione Critica Internazionale di ArtExpò Gallery per la qualità dell’operato artistico.
Il Premio Oscar, appuntamento Biennale dell’Arte, arrivato alla sua nona edizione, che si è svolto nel salone Marygold, del prestigioso Monte-Carlo Bay, ha rappresentato per la Loprete il giusto riconoscimento per la professionalità, ricerca e creatività, andando a incrementare il suo bagaglio di meriti nel mondo della pittura. Ad incantare la Commissione del Premio “Oscar dell’Arte” è stato, fra le quattro opere con le quali vi ha partecipato, il dipinto dal titolo “Inseguendo il sole” (olio su tela 120×100 in foto con l’artista premiata), che rappresenta una sgargiante natura floreale protesa alla principale fonte di luce e calore. Un’opera che, come le altre sfornate, continua a evidenziare quel “modo a colori” tanto agognato dalla Loprete, sempre impegnata a rappresentare nelle sue creazioni pittoriche una natura vegetale e animale in completa armonia con l’uomo: un uomo ideale che ama e rispetta il cosmo e tutte le sue creature.
L’arte dolce e romantica della girifalcese ha così incontrato ancora una volta l’apprezzamento degli addetti ai lavori. Della sua arte ha scritto la direttrice artistica di ArteExpo, Mariarosaria Belgiovine, nella motivazione critica: “Le sue opere raccontato la luce, con prospettive tonali e simboliche energie cosmiche, nel dare effetti speciali e sensazioni evocativi alle visioni del suo elaborato pittorico. Colori ben accostati, segnalano il suo punto di forza nella descrizione di un mondo inconscio, dove tutto è vita, luce e serenità con la positività dei suoi filtri creativi”. Dunque, energia, vita, luce e colori sono i baluardi della creatività di Angela Loprete. Una donna innamorata della pittura e delle sue finalità, sempre alla ricerca dei modi per migliorarsi e fare nuove esperienze. Una donna che prosegue con umiltà nel suo viaggio artistico. Un viaggio appagante che spesso la porta fuori dai confini calabri, per mostrare il suo talento e dare lustro alla sua stessa regione e alla sua città, fucine di tanti giovani artisti.