Spacciava nei pressi delle scuole: arrestato

I finanzieri del gruppo di Lamezia Terme, coadiuvati dalle unità cinofile del reparto, hanno tratto in arresto, in prossimità di istituti scolastici della città della Piana, uno spacciatore di marijuana.”In particolare, – si legge in una nota della Guardia di Finanza – nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti, una pattuglia di “baschi verdi” fermava e controllava un giovane, che veniva trovato in possesso di 6 grammi di presunta sostanza stupefacente del tipo marijuana e un “grinder”, per predisporre la droga al consumo. A seguito di perquisizione domiciliare, effettuata con l’ausilio delle unità cinofile, – prosegue la nota stampa – venivano anche rinvenuti ulteriori 177 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, un bilancino di precisione e 17 semi di cannabis. Tali elementi, unitamente ad altri riscontri probatori, confermavano ai militari operanti che il giovane non si limitasse a consumare personalmente la marijuana, ma la cedesse agli studenti lametini. Le Fiamme gialle hanno quindi immediatamente sottoposto a sequestro la sostanza stupefacente e tratto in arresto il responsabile, atti condivisi e convalidati dalla Procura e dal tribunale lametino.